I corsi tematici ad attivazione periodica

CORSO DI SCRITTURA di Sara Rattaro – V edizione (in presenza e online)

di Sara Rattaro, direttrice
febbraio-maggio 2022

È il principale corso della Fabbrica, da dove son usciti diversi autori pubblicati da editori a liuvelo nazionale.
Giunto alla quinta edizione, è condotto da Sara Rattaro e si pone l’obiettivo di fornire gli strumenti fondamentali per la strutturazione di un racconto: la trama, i personaggi, le emozioni, i tempi della narrazione… Inoltre, al termine di ogni lezione interverrà uno scrittore per raccontare agli iscritti la propria esperienza e suggerire le modalità di scrittura più adatte per ogni genere letterario. Il corso è suddiviso in 2 moduli: teorico e pratico, con la possibilità di scrivere un racconto per un’antologia che sarà pubblicata da Morellini Editore (per partecipare a questo modulo è prevista una selezione).

Queste le antologie delle precedenti edizioni:

Come si accede

Da quest’anno il corso è suddiviso in 2 moduli:
– il primo teorico, ovvero le 4 lezioni, al costo di 390 euro + iva;
– il secondo pratico, ovvero la possibilità di scrivere un racconto che verrà poi pubblicato in un’antologia edita da Morellini Editore nella collana “I Minolli”, al costo di 390 euro + iva (sono comprese 10 copie dell’antologia conclusiva del corso). Per partecipare a questo modulo è prevista una valutazione preliminare per un massimo di 12 partecipanti (invio cv e un racconto di 3000 battute a: info@morellinieditore.it).

Al termine di ogni lezione interverranno scrittori di riconosciuta fama  per raccontare la propria esperienza, dare una panoramica sui generi letterari e dare suggerimenti agli allievi. Tra i docenti delle edizioni precedenti Emanuela Abbadessa (romanzo storico), Massimo Birattari (libri per ragazzi), Federica Bosco (scrittrice di romance), Chiara Moscardelli (giallo rosa), Paolo Roversi (gialli e noir), Elena Mearini (scrittura poetica), e ancora Gabriella KuruvillaStefano CorbettaErica ArosioGiorgio Maimone e molti altri.

Date e orari

5 febbraio: 9,30-13 (teoria mod. 1) / 14-16 (laboratorio mod. 2) > Introduzione, la trama e la storia, il punto di vista, spazio e tempo della narrazione e la premessa drammaturgica;

5 marzo: 9,30-13 (teoria mod. 1) / 14-16 (laboratorio mod. 2) > La trama: come si costruisce?

2 aprile: 9,30-13 (teoria mod. 1) / 14-16 (laboratorio mod. 2) > I personaggi: principali e secondari, complessi e piatti, dialogo e descrizione;

7 maggio: 9,30-13 (teoria mod. 1) / 14-16 (laboratorio mod. 2) > I cinque sensi e le emozioni.

Sono previste ore aggiuntive di editing one-to-one con Sara Rattaro da programmare direttamente con la docente.

Vi invitiamo quindi a cominciare da qui per mettervi alla prova: presentatevi come non avete mai fatto prima (o non avete mai visto fare prima), parlateci di voi, stupiteci, divertiteci, intratteneteci o commuoveteci, a vostra scelta.

Termine per la consegna dei materiali per la selezione:  29 gennaio 2022.

Da inviarsi, esclusivamente in formato digitale, a: info@morellinieditore.it.

Lo staff competente provvederà a fornire un responso sull’accettazione o meno della candidatura entro il 2 febbraio 2022.

Il costo complessivo di entrambi i moduli del corso è di 780 euro+IVA.

Corso di scrittura per ragazzi (online e in presenza)

di Massimo Birattari

COSTO: 140 euro 

Come si diventa scrittori per ragazzi? Dove si cercano le idee? Come si arriva allo stile e al lessico giusti? Quali sono i più efficaci espedienti narrativi per mantenere vivo l’interesse dei lettori? Questo corso-laboratorio è rivolto sia agli aspiranti scrittori sia a insegnanti, animatori e genitori che desiderano imparare le tecniche per scrivere insieme ai ragazzi.

La giornata intera prevede cinque ore di lezione e alcune esercitazioni in vista della stesura di un racconto breve da sviluppare a casa. Il videoincontro a 15-20 giorni di distanza serve come correzione intermedia dei racconti. La ripresa (7-10 giorni dopo) sarà dedicata alla discussione e revisione dei racconti scritti dagli allievi.

DATE:

12 febbraio: ore 10-13 e 14-15 teoria; dalle 15 alle 18 esercitazioni in vista della stesura di un racconto breve;

19 marzo: ore 10-13 ripresa, con lettura, correzione, discussione dei racconti.

KING OF NOIR (in presenza e online)

di Paolo Roversi

Se sei interessato scrivi a info@morellinieditore.it – ti contatteremo non appena definito il calendario della prossima edizione

Il corso, promosso in collaborazione con NoirLab, è volto a preparare i partecipanti alla stesura di una crime story, sia essa un romanzo o un racconto, aiutandoli a trovare e strutturare l’idea principale e a elaborare una trama coerente con personaggi, ambientazioni e dialoghi. Ma non si tratta solo di un corso teorico: durante le lezioni gli studenti progetteranno e realizzeranno un racconto che verrà poi inserito in un’antologia pubblicata da Morellini Editore. Questo corso sarà quindi propedeutico per il loro esordio letterario, e la parte pratica di realizzazione del racconto aiuterà non solo a consolidare le nozioni apprese nel corso delle lezioni, ma anche a conoscere le dinamiche e l’iter della realizzazione di un libro: il confronto con gli editori, le varie fasi del libro, la promozione, le presentazioni, ecc.
Con gli interventi di: Romano De Marco, Paolo Regina, Elisabetta Cametti e Gianluca Ferraris.

LA PICCOLA ACCADEMIA DI POESIA (in presenza e online)

di Elena Mearini, direttrice – in collaborazione con Marco Saya

La poesia, da sempre, insegue le tracce della bellezza, scava e rovista tra le cose della realtà alla ricerca di quei segni indelebili e anticipatori che il bello lascia quando passa. Nell’orma di una grazia e di uno stupore, la poesia fa sosta e si mette in ascolto. L’obiettivo della Piccola Accademia di Poesia in collaborazione con La Fabbrica delle Storie, vuole essere quello di allenarsi all’ascolto del bello e delle sue orme, il bello della luce e dell’oscurità, il germoglio tra le rovine. Il percorso proposto è basato proprio su una didattica dell’ascolto immergendosi anche nelle parole e negli sguardi di grandi poeti (da Ungaretti e Montale a Paul Celan, Wislawa Szymborska e molti altri) che hanno saputo dare voce all’indicibile, ascoltare la loro poesia per accoglierla e lasciarla circolare in noi. Due gli appuntamenti fissi ogni mese dedicati a dibattiti sulla poesia e le sue direzioni. Verranno coinvolti autori, editori e poeti, oltre naturalmente al pubblico presente.

PET FICTION (in presenza e online)

di Anna di Cagno ed Elena Mearini

Molto spesso sono i nostri compagni di vita, con loro trascorriamo i nostri giorni, e talvolta nel loro sguardo ritroviamo anche noi stessi: gli animali sono da sempre simboli potenti delle nostre paure, ossessioni, aspirazioni, sogni, vizi e virtù e proprio questo legame primordiale ha affascinato scrittori e poeti che gli hanno scelti come protagonisti di romanzi, fumetti, poesie: Le favole di Esopo, Zanna bianca, Moby Dick, La gabbianella e il gatto, Il gabbiano Jonhatan Livingstone, Snoopy, Garfield e molti altri. In questo corso di 8 lezioni saranno illustrate le tecniche e i segreti per mettere i nostri migliori amici al centro di un racconto. Come sempre, si attingerà a grandi romanzi ma anche a fumetti, film d’animazione e canzoni con tanti ospiti ed esperti. A fine corso sarà realizzata un’antologia di racconti scritti dai partecipanti e pubblicata da Morellini Editore. Tutte le lezioni saranno registrate e potranno essere riviste in qualsiasi momento dagli studenti. Con la partecipazione di: Maria Teresa Carbone, Paola Mammini, Bea Buozzi, Nicola Manicardi e Mara di Noia.

SCRITTURA STORICA (solo online)

di Emanuela E. Abbadessa

Il corso, dopo un’introduzione su nascita e fortuna del romanzo storico, si propone di fornire norme generali per la redazione di un romanzo o di un racconto ambientato in un’epoca passata, senza incorrere nei più comuni errori e in anacronismi (anche linguistici e stilistici). Tratta inoltre il romanzo ucronico, pseudo-storico, fantastorico e multitemporale. Tra gli obiettivi ha quello di fornire, attraverso approfondimenti, un’ipotetica via possibile per liberarsi dall’eccesso di autobiografismo, spesso presente nei primi tentativi di narrazione, attraverso la retrodatazione di una vicenda.

*Per i corsi in presenza saranno adottate le normative anti Covid in vigore.

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.